È qui la selecta mix di febbraio 2022 🙂

È ufficiale, i club sono riaperti! qui un po’ di nuovi arrivi pronti per volare come gabbiani 🦅 e correre come cavalli 🐎

Partiamo con Always Better, Ep del nostro D’Arabia con remix e featuring dei nostri Rou, Brine, Giovanni D’Amico e Hot Toddy, una bomba italo disco house con sfumature un po’ acid con dei cantatoni che fanno spiccare il volo, vocalist Rou più in forma che mai, da suonare Continuamente di qui e per tutta l’estate almeno.

Ci sono poi un po’ di dischi più “aggressivi”: una ristampa appena uscita di Detroit Party Train di Detroit In Effect, ghetto electro senza compromessi; un’altra ristampa in doppio anche questa super recente di Journey Of The Deep Sea Dweller I, album iconico dei Drexciya; l’ultimo album di Patricia, uscito anche questo da poco su Analogical Force, dal titolo Blue Ridge, un viaggio IDM, Electro Techno in vinile blu, sempre doppio, Ibez un traccione.

Abbiamo poi due pezzi da ’90, una copia di Smack My Bitch Up dei The Prodigy in versione singolo stampa italiana del ’97, disco nuovo, rimanenza di magazzino con un remix DNB della title track bello tonico, e un disco remix di Love Letters di niente po’ po’ di meno che Loco Dice, un picture con remix di DJ Tennis, Truncate, Ellen Allien, Bambounou e il compianto Virgil Abloh, sappiamo che i nomi possono spaventare qualcuno ma è un bel disco, la traccia di Virgil Abloh è un bel viaggione acid house/techy, quella di DJ Tennis un banger techno electro, Truncate e Ellen Alien va be, fanno Truncate e Ellen Alien.

Ultimo ma non ultimo c’è un disco chill downtempo con qualche sfumatura acid uscito su Hell Yeah Recordings nel 2019, Calm – By Your Side – Remixes Part 1.

Al solito qui sotto ci sono le immagini dei dischi, click sopra e si atterra alla pagina acquisto, per ascoltarli invece playlist ancora sotto, buon ascolto e buon digging! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.